FANDOM



Voce dall'Enciclopedia

I governanti del deserto che dormono in sarcofagi reali, nel profondo delle rovine che costellano la regione desertica. Anche se sono delle monster girls, possiedono un potere divino. Sono esseri potenti che comandano gli Anubi e le sfingi.

Si dice che si risvegliano dal loro lungo sonno, quando le loro rovine si riempiono di Energia Demoniaca altamente condensata, a causa dei mostri che vi abitano che trovano mariti e continuano ad averci dei rapporti sessuali. Se vi è sufficiente Energia Demoniaca, essi possono anche essere svegliati da un uomo finito nelle loro stanze private. Il disturbatore verrà scelto come loro partner eterno e finirà come pena a cercare di saziare la fame e la sete sessuale del faraone senza dormire per migliaia di anni.

In origine non erano mostri, ma esseri umani. Erano dei monarchi che guidavano le loro genti alla fede di una certa divinità, diversa dall'attuale Dio Capo. Le rovine dove riposano fioriscono da un'epoca ancora più antica di quella da prima dell'età degli ex Signori dei Demoni. Entrarono in un lungo sonno, al fine di infondere il potere divino dentro di sé in modo da poter ripristinare i loro ex regni e opporsi a coloro che li distrussero.

Anche se si potrebbe dire che siano testimoni viventi della Storia, essi sono stati appena risvegliati; e dal momento che hanno dormito per tanto tempo, molti di loro hanno vaghi ricordi. Essi mirano attualmente di ripristinare i loro regni alla prosperità e si sforzano di avere dei bambini coi loro amati partner.

Se essi si svegliano con il loro potere divino, l'acqua tornerà a sgorgare intorno alle rovine; gli alberi germogliano e si forma un oasi. Il deserto che una volta era terra di morte è rinato come un Reame Demoniaco Verde Brillante, un regno con un ambiente non diverso da quelli umani, coi cieli blu e il verde degli alberi.

Gli esseri umani e i mostri si riuniscono nelle oasi che appaiono nel deserto. Alla fine, si formano città, poi una nazione, e continueranno a riprendere la forma degli antichi regni.

Con il talento reale per cogliere i cuori della gente, il potere divino illuminerà le persone, così come anche il fascino diabolico come mostri; i Faraoni possiedono insomma un “potere regale”. Dopo aver incontrato un maestoso Faraone, spontaneamente ci si inginocchia, sia umani che mostri. Non saranno in grado di disobbedire agli ordini pronunciati dalle sue labbra.

Se gridano ordini, anche un affollato gruppo di Anubi la lasceranno sola per potersi appartare nelle sue stanze col marito; o anche ad una Sfinge che prevedeva di sottrarsi ai suoi doveri per fare sesso col proprio marito, a malincuore dovrà ubbidire ad impegnarsi nel suo lavoro quando glielo ordina un Faraone. Se ad un uomo ordinano di diventare suo marito, anche se si trattasse di un eroe venuto ad ucciderli egli sarebbe felice di offrirsi del tutto e si sentiranno onorati di essere stati scelti. Chi può resistergli sono una manciata di individui che sono o dei, o possiedono il potere divino, o, al contrario, solamente il caso di chi si rifiuta di ascoltare il contenuto degli ordini dal profondo del proprio cuore.

Forse a causa delle loro origini, sono fondamentalmente amichevoli verso entrambe le fazioni umane e mostruose. Tuttavia, per qualche ragione, sembra che facciano eccezione solo per quanto riguarda l'Ordine del Dio Capo.

Galleria immagini

Ulteriori informazioni

  • Faraone è un titolo con cui venivano designati i sovrani dell'Antico Egitto fino alla conquista macedone.
  • I peggiori nemici dei Faraoni sono gli Apopi, creati dal Dio Capo originale per distruggere i loro regni e assassinarli. Il pericolo era così grave che i Faraoni furono costretti ad un sonno eterno per salvarsi e prepararsi a ritornare in seguito alla vita per ristabilire ciò che hanno perduto, anche se molti di loro sono stati sepolti per mano degli Apopi stessi. Ecco perché hanno forti antipatie verso l'Ordine e il Dio Capo attuale. Anche se adesso le cose sono cambiate, gli Apopi rimangono comunque dei pericolosi avversari dei Faraoni a causa di personali mire di conquista dei loro troni e regni. Se verranno avvelenati da questi, i Faraoni cedono a loro il regno e, disinteressandosi agli affari di stato, si rifugeranno nelle loro stanze private per fare sesso coi loro uomini a tempo indeterminato.
    • In una discussione sul forum MGR del 16 febbraio 2015, Kenkou specifica a un utente che quando intende per sesso a tempo indeterminato non è nel senso letterale della parola. Tutte le monster girls hanno momenti non impegnati eroticamente con i loro uomini, come il lavoro, gli hobby, le interazioni con amici e parenti, ma spendono più che volentieri la maggior parte del tempo con la loro attività preferita. Nel caso dei Faraoni, per fare ciò hanno scelto di abbandonare il trono, ma possono ancora assistere al governo dell'Apopi.
  • Secondo le dichiarazioni di Kenkou Cross, il grosso serpente rappresentato nell'immagine del Faraone è un tipo di bestia dei Reami Demoniaci. Sono creature calme e intelligenti. Usando il mana dei faraoni, possono diventare la loro arma e supportarli nell'uso della magia.

  • L'individuo sposato di questa specie che si è prestato di collaborare alle ricerche dello studioso errante

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.