FANDOM



Lady Mersé Dascaros è una delle eroine presenti in Monster Girl Encyclopedia World Guide I: Fallen Maidens e protagonista in una delle storie da Monster Girl Encyclopedia Stories: Fallen Brides. Capitano dei cavalieri di Lescatie, lei è stata corrotta in una Echidna dalla Lilim Druella.

Retroscena Modifica

Un soldato appartenente ai cavalieri della Teocrazia di Lescatie. Anche se è una donna, è stata benedetta con un grande fisico ed è uno degli Eroi che eccellono nell'arte della guerra. Lei è la capitana del gruppo al quale "tu" appartieni. Lei è anche un istruttrice a cui grava la formazione di nuove reclute.

Ottimista e una che non si sofferma sulle piccole cose, con una personalità severa e premurosa, lei è assolutamente adorata da tutti i suoi subordinati. Le sue parole e il suo comportamento sono quasi esattamente come quelli di un uomo e talvolta, come se avesse dimenticato di essere una donna, lei inizia tranquillamente a cambiare i vestiti proprio di fronte ai soldati di sesso maschile, che sono i suoi subordinati. Durante l'allenamento, lei prende la mano di uno studente e gli ci si avvicina, premendo i suoi seni contro di lui. Per questo motivo, lei è estremamente popolare tra i soldati.

"tu" spesso rimani dietro e ti alleni con lei fino a tarda notte e poi andate al bar insieme. Forse a causa di questo, "tu" sei il suo studente e subordinato favorito. Tanto che durante l'allenamento, lei "ti" sceglie come sparring partner per dare dimostrazioni. "Tu" non sei consumato da essa, ma i "tuoi" colleghi sono estremamente gelosi di tutta la vicinanza che condividi con lei durante l'allenamento e poi alle bevute.

Lei è così audace e persino virile, agisce come piace a lei e non gliene importasse, ma in realtà lei ha un forte odio e paura di "essere donna". Non verso "le altre che sono donne", ma come "se stessa come una donna". È stata inesorabilmente abusata dalla madre durante l'infanzia, che le fece perdere l'occhio destro. Inoltre, la madre andò con un altro uomo e l'ha abbandonata. Suo padre è crollato dallo stress e dalle preoccupazioni.

A causa della paura e dell'odio per la madre ha iniziato a sperimentare la paura e l'odio di diventare una "donna" uguale a sua madre, così ha messo da parte la sua femminilità e ha scelto la via della guerra per diventare di diventare lei stessa una "donna".

Una notte, dopo essersi soffermata nei campi di allenamento fino a tardi, come al solito, un messaggero venne recante la notizia che i mostri stavano attaccando la città. Stringendo la sua alabarda fidata, si precipitò verso il castello e qui in attesa di lei ebbe la vista di una bella, lasciva Succube con le ali bianche che apparve quasi come l'incarnazione della "femminilità".

Ulteriori informazioni Modifica

“Ehi, come va? Allenati duramente, senza perdere la concentrazione, in preparazione alla battaglia con i mostri.

Bene, esco con voi oggi, in modo da prepararti per non farti crollare!”

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale