FANDOM



Voce dall'Enciclopedia

Una sorta di Drago che abita nella regione di Zipangu. Si distinguono per la parte inferiore del corpo, lunga come quella di una Lamia. Agitano i loro corpi per nuotare liberamente attraverso l'acqua, e nonostante la loro mancanza di ali, danzano con eleganza attraverso i cieli. Uno dei mostri più alti di livello, possiedono un potere così impressionante che possono controllare il tempo. Le loro belle forme e figure eleganti sono d'ispirazione per chi le osserva. Tra alcuni esseri umani, essi sono considerati sacri, e adorati come "divinità dell'acqua".

Possiedono un atteggiamento gentile e sono pieni di benevolenza, quindi non sono mostri che attaccano gli umani in modo aggressivo. Comunque, si dice che praticamente non hanno alcun tipo di problema nel trovare uomini, perché i loro adoratori offrono uomini come offerte, e, inoltre, ci sono molti uomini che desiderano personalmente diventare il marito di una divinità. In privato coi loro mariti la solita figura di dio imponente e dignitoso non viene mostrata. Invece, rivelano un lato di sé dolce e devoto, degno di un mostro di Zipangu. Tuttavia, la quantità di desiderio che provano nel confronto dei loro mariti e la quantità di Energia Spirituale necessaria per mantenere il loro immenso potere in confronto fanno impallidire i mostri ordinari. Non c'è confronto tra la quantità di tempo spesa coi mariti con altri mostri. I mariti finiranno per contribuire con molta della loro Energia Spirituale, molto più di quanto ne offrono i mariti dei normali mostri.

Di volta in volta, svolgono quello che viene chiamato un "rito della pioggia" su richiesta degli umani. Tuttavia, per consentire di controllare il tempo, hanno bisogno di una grande quantità di Energia Demoniaca, soprattutto nei casi in cui bisogna controllare questa capacità per diversi giorni di fila.

Devono rifornirsi costantemente di Energia Demoniaca dalla loro fonte, l'Energia Spirituale, così è assolutamente necessario un essere umano. In altre parole, se devono portare pioggia benedetta per tre giorni e tre notti, i loro mariti dovranno avere costantemente rapporti sessuali per tre giorni e tre notti, versando continuamente l'Energia Spirituale.

Da qualche parte, sotto il loro posteriore, c'è una squama che cresce all'indietro chiamata "squama inversa". Si dice che non si dovrebbe mai e poi mai toccarla. Se un uomo dovesse toccarla, il Ryū sarà travolto da una scarica di piacere così intensa da causargli quasi la perdita di ogni senso di razionalità e autocontrollo. Per un po' diventeranno esseri lussuriosi e passionali, trasformandoli in bestie femminili che pensano di violentare gli uomini, indulgere nel piacere e riempirsi i loro grembi con sperma. Qualunque uomo così sciocco da toccarle la squama inversa finirà gettato a terra e violentato più e più volte finché il Ryū non si soddisferà riempiendosi il grembo.

Proprio come la razza originale dei Draghi, a causa della loro Energia Demoniaca, possono modificarsi temporaneamente nella forma di un enorme drago come da prima che il presente Signore dei Demoni prendesse il sopravvento. Ma ad essi non piace intimidire gli esseri umani e quasi mai mostrano questa forma di fronte a loro.

Galleria immagini

Ulteriori informazioni

  • L'individuo sposato di questa specie che si è prestato di collaborare alle ricerche dello studioso errante

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale