FANDOM



Voce dall'Enciclopedia

Le Regine delle Fate che governano i Regni delle Fate. A differenza delle normali Fate, i loro corpi sono più o meno le stesse dimensioni come gli esseri umani. La loro bellezza è mozzafiato, e hanno ali splendidamente scintillanti sulla schiena. Hanno una personalità amabile piena di bontà, e in parte assumono il compito di proteggere e guidare le Fate, ma anche di giocare con loro; quindi sono un po' come le sorelle maggiori per le molto infantili Fate.

I loro corpi sono in gran parte costituiti da energia magica, e anche tra la Famiglia delle Fate, possiedono una quantità eccezionalmente elevata di potere magico. Pregando, esse possono guarire le ferite di tutte le Fate, e possono proteggerle da tutti i tipi di pericoli con i loro incantesimi di protezione. Se qualcuno sta attaccando le Fate, possono reprimerne la cattiveria e l'animosità usando la magia. Dopo essere stati pacificati, prima che loro lo sappiano, gli assalitori si troveranno a giocare con le Fate. In origine non erano mostri, ma gli individui che sono cambiate in Succubi a causa dell'influenza di Energia Demoniaca sono trattati come dei mostri.

Il loro aspetto elegante emana un'impressione adulta, ma in realtà, proprio come la Fate normali, sono mentalmente infantili, e mano i giochi divertenti e i dolci deliziosi. Si comportano come sorella maggiori, ma, d'altra parte, a loro piace essere viziate, e faranno il broncio se non vengono trattate in quel modo.

A causa della loro personalità infantile, sono molto curiose dei nuovi metodi di gioco introdotti dai mostri, e se viene a loro insegnato questi giochi indecenti da una "Fata" diventata un mostro, o un Folletto scivolato dentro eccetera, restano presto assorte nel piacere sessuale, assorbendo l'Energia Demoniaca alla stesso modo di un fiore che assorbe l'acqua, e acquisendo i poteri di una Succube. E dopo la trasformazione in un essere lascivo, diventando una potente Succube, pur mantenendo il loro fascino come Regine delle Fate e acquisendo il fascino di una bambina che apertamente e sinceramente cerca il piacere.

Dopo essere diventate dei mostri loro possono ottenerne per se stesse, e amano pure dare piacere agli uomini. In origine, si comporterebbero similmente come una regina farebbe verso gli esseri umani, ma gli individui che sono diventati dei mostri non si comporteranno come regine quando si tratta di uomini. Invece, esse riveleranno la loro vera natura e si comporteranno come delle dolci e infantili sorelle maggiori.

Quando prendono l'iniziativa durante il sesso, si comportano quasi come se insegnassero ad un ragazzino un gioco nuovo. I cuori degli uomini affetti dal loro fascino regale saranno riempiti con un senso di agio, rendendoli completamente vulnerabili e incapaci di resistere piacere dolce e gentile che sarà a loro dato. Quando le mani dolcemente accarezzano un pene molto gonfio, è come se accarezzassero la testa di un bambino che fa i capricci. Quando la loro vagina avvolge delicatamente il pene, insieme con il piacere, un uomo sperimenterà una sensazione confortante di rassicurazione, come se fosse catturato in un abbraccio dolce, ma fermo. Poi sarà portato a raggiungere orgasmo dopo orgasmo più e più volte, incapace di resistere. Quando l'erezione non si abbasserà dopo diverse eiaculazioni, lo prenderanno all'interno del loro corpo, come per confortare un bambino in lacrime, e, come se stessero mettendo questo bimbo lacrimante ed esausto a letto, continueranno l'abbraccio osceno fino a che l'uomo non sviene dopo essere stato munto fino all'ultima goccia di sperma.

Se queste Regine delle Fate imparano a giocare con il loro marito con il loro corpo, diffonderanno la conoscenza del gioco per tutto il loro regno fatato in modo da renderlo un luogo più divertente e piacevole. Anche le Fate che non erano ancora diventate dei mostri sviluppano un interesse verso gli uomini umani, una dopo l'altra, e resteranno affascinate dal gioco indecente. Attivamente inviteranno gli uomini a diventare i loro mariti, e invitano pure i mostri diversi dalle Fate, e il regno fatato si trasformerà in un regno dove le Fate demonizzate possono cadere ogni giorno, mentre indecentemente giocano con gli uomini.

Note di Kenkou

L'aggiornamento di questa volta è la Regina delle Fate, "Titania". Sono le regine e le sorellone delle Fate, e in sintesi, vengono viste come delle adulte, ma come previsto, la loro mente è "a livello delle Fate".


今回の更新は妖精の女王「ティターニア」 妖精達の女王兼お姉さんであり、一見すると大人びた様子ですが、やっぱり頭の中は”妖精レベル”なんだとか


Regni delle Fate

I Regni delle Fate sono governati da "Titanie", le Regine delle Fate, e tra gli esseri umani si dice che essi siano "avvolti dalla felicità". Si è preteso che essi esistano in un'altra dimensione diversa da quella del mondo umano. Esseri fatati come "Fate" eccetera a volte trascinano gli uomini che hanno preso in simpatia e li portano in questi regni, e altri che presumibilmente originariamente erano mostri come i "Folletti" che scivolano anche dentro i regni con i loro mariti. Ci sono file di case delle Fate carine basate su funghi e alberi, i regni sono ricchi di natura, in un paesaggio fantastico, e dal momento che i castelli e le città delle Fate sono disseminate e cosparsi di giochi divertenti dolci deliziosi per una sorpresa deliziosa e amorevole delle stesse, sono quasi come dei parchi giochi per bambini. Sembra che esistano diversi Regni delle Fate in vari luoghi in tutto il mondo, ma molte delle Titanie hanno accettato i mostri per cercare di rendere i loro regni dei posti più divertenti, e come risultato la mostrizzazione ha progredito attraverso molti Regni delle Fate, o qualcosa del genere.

Galleria immagini

Ulteriori informazioni

  • L'individuo sposato di questa specie che si è prestato di collaborare alle ricerche dello studioso errante

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.